Menu
  • Federazione
    Federturismo Confindustria rappresenta tutta la filiera dell'industria del Turismo. Attraverso le Associazioni di categoria annovera fra i suoi associati strutture alberghiere, individuali e in catena, villaggi turistici, bed and breakfast, tour operator e agenzie di viaggio, terme e centri benessere, strutture congressuali, imprese di autotrasporto viaggiatori, nautica da diporto, porti turistici, stabilimenti balneari, parchi ricreativi, musei ed archivi di impresa, servizi museali, esercizi funiviari, agenzie immobiliari per il turismo, discoteche e locali di intrattenimento. La Federazione è presente su tutto il territorio nazionale attraverso le Associazioni territoriali. Federturismo Confindustria inoltre comprende fra i suoi soci anche aziende primarie dei diversi comparti turistici e ne rappresenta parte prevalente del peso economico.
    Relazioni industriali
    Federturismo Confindustria gestisce il Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro per i dipendenti da aziende dell'industria turistica di cui è titolare, presta assistenza e fornisce consulenza in materia di lavoro e relazioni industriali alle Associazioni di Categoria associate nonché ai Soci impresa direttamente aderenti.
     
    Federturismo Confindustria, insieme alle Associazioni di Categoria ANEF e Federcatering, partecipa e fornisce assistenza nella negoziazione del contratto collettivo per gli addetti degli impianti a fune e il contratto del trasporto aereo.
    Welfare
    Federturismo Confindustria dal 2016 ha avviato un progetto "Welfare" che prevede l'assistenza e il supporto alle Associazioni di Categoria e alle imprese che decidano di investire in piani di welfare o sistemi di incentivo tramite benefit.
     
    Il primo importante step del progetto è la sottoscrizione di una convenzione che permette alle aziende del Sistema di utilizzare le piattaforme digitali implementate da Assolombarda Servizi, semplificando le procedure burocratiche sia normative sia fiscali che ricadono sul datore di lavoro. Le aziende interessate potranno inoltre diventare partner della piattaforma, vendendo al suo interno le loro proposte commerciali.

    Accesso riservato ai Soci.

    In questo numero:

    A. FISCO

    A1. Approvato dalla Camera il Decreto semplificazioni fiscali.
    A2. Approvato dal Consiglio dei Ministri il disegno di legge delega fiscale.
    A3. Operatori finanziari: comunicazione operazioni rilevanti IVA entro il 15/10/12.
    A4. Comunicazione Anagrafe tributaria relativa ai contratti di servizi di telefonia.
    A5. Codici tributo per tributi derivanti da atti oggetto di reclamo e mediazione.
    A6. Strumenti finanziari: codici tributo per versamento imposta sostitutiva.
    A7. IRAP: lavoratore autonomo con attrezzature di rilevante valore.
    A8. Aliquote IMU: procedura di trasmissione telematica dei regolamenti e delibere.
    A9. 5 per mille: pronti gli elenchi dei riammessi al riparto.
    A10. Pressione fiscale verso quota 45%.
    A11. Lotta all’evasione: banche USA, monitorati i non residenti.
    A12. Accordo Austria-Svizzera: imposta fino al 38% sui patrimoni.

    B. SOCIETÀ E BILANCIO.

    B1. Organo di controllo e revisione legale dei conti nella S.r.l..
    B2. L’impresa sociale: documento CNDCEC.

    C. VARIE.

    C1. Pareri Avcp in tema di tracciabilità dei flussi finanziari.

    Il Consiglio dei Ministri n. 24 del 16/04/2012 ha approvato il disegno di legge delega fiscale, il quale verrà presentato nei prossimi giorni in Parlamento.

    Registrati per leggere il seguito...