Menu
  • 2009

    L'accesso alla news è riservato ai Soci.
    Per maggiori informazioni: v.fantozzi@federturismo.it)


    Accesso riservato ai Soci

    Sito più accessibile e newsletter rinnovata e a cadenza settimanale

    Una home page più accessibile e intuitiva e più spazio alle notizie e ai comunicati stampa dai Soci sono le novità del sito di Federturismo Confindustria.
    La struttura di base rimane quella della home page precedente, premiata da 400 accessi medi al giorno, ma punta ad una maggiore accessibilità, come richiesto dagli utenti con la compilazione di un questionario.
    Le immagini dei banner sono state scelte tra le foto inviate dai partecipanti al concorso "FotoGirando - l'Italia del Turismo".

    I menu delle sezioni dedicate al Pubblico, ai Giornalisti, ai Soci e a Federturismo Bruxelles sono ora a tendina: scorrendo sul nome della sezione, sono visibili i contenuti.

    La ricerca all’interno del sito è ulteriormente semplificata grazie ad una tag cloud, con le parole chiave più rilevanti assegnate ad ogni argomento, pubblico o privato. La tag cloud rappresenta anche un punto di partenza per identificare a colpo d’occhio quali sono i “temi caldi” del momento.

    I contenuti, suddivisi per argomento e per area di interesse, sono elencati cronologicamente, per una più semplice individuazione.

    Nei prossimi giorni sarà distribuita tra i Soci una breve guida per utilizzare al meglio il sito.

    Anche la Newsletter, ora settimanale, ha da oggi un nuovo impianto grafico, e sarà inviata sia come testo formattato sia come testo semplice, per una più facile lettura anche da palmare. E’ possibile iscriversi attraverso l’apposito modulo sulla colonna di sinistra della home page.

    Ricordiamo inoltre che è attiva la Comunità professionale di Federturismo Confindustria, riservata ai funzionari delle organizzazioni federate. Questo strumento consente alle diverse componenti del sistema associativo della Federazione di dialogare tra di loro, mettendo a disposizione di chi vi partecipa documenti, progetti, idee, commenti e informazioni utili per l'operatività quotidiana, condividendo esperienze e problemi. Alla piattaforma si accede dalla home page o dal link: http://www.federturismo.it/it/la-comunita-professionale.

    E' poi possibile essere informati in tempo reale sulle ultime notizie di Federturismo Confindustria, ricevendole direttamente sul computer attraverso il sistema RSS. Per accedere ai contenuti RSS è sufficiente avere una connessione ad Internet ed un apposito programma chiamato "aggregatore". In rete se ne trovano molti, da scaricare sul proprio pc o da usare attraverso il web. Ulteriori suggerimenti su come utilizzare al meglio questo potente strumento che consente di essere sempre aggiornati sui contenuti dei siti ad aggiornamento frequente sono a disposizione sul sito di Federturismo Confindustria nella pagina http://www.federturismo.it/it/feed-rss.

    Infine, la Federazione è presente anche su Facebook: per maggiori informazioni e per aderire al Gruppo di Federturismo Confindustria collegatevi al link: http://www.facebook.com/laurafederturismo .

    (Per maggiori informazioni: l.alese@federturismo.it)

    Accesso riservato ai Soci

    Ad Arona, sul Lago Maggiore, dall’11 al 13 ottobre, si terranno le Giornate del Turismo 2009. Il tema di quest’anno è la “Pianificazione territoriale e formazione per il progresso del Turismo”.

    Nel corso della manifestazione si farà il punto sulle politiche necessarie per lo sviluppo turistico in Italia e sulla necessità di maggiore confronto con i responsabili della gestione delle politiche del turismo e dei piani di sviluppo territoriale e di identificare le competenze professionali necessarie per la pianificazione e la gestione delle risorse e delle condizioni territoriali dello sviluppo turistico.

    L’11 ottobre, durante la II sessione, dedicata alle “Prospettive e politiche di sviluppo del turismo italiano” interverrà il Vice Presidente Vicario di Federturismo Confindustria Renzo Iorio.

    Per scaricare il programma e la scheda d’adesione, clicca qui.

    (Per maggiori informazioni: l.alese@federturismo.it)
    Il prossimo 20 ottobre, presso il Complesso Monumentale di San Michele a Ripa Grande (Via di San Michele, 22) si terrà il convegno "Federalismo e infrastrutture per il rilancio del Sistema Italia. Il turismo tra i motori della crescita".

    Al convegno parteciperà, come relatore, il Presidente Winteler.

    Si prega di confermare la partecipazione entro il 16 ottobre 2009 (tel. 06.3339.9333 – fax 06.3339.9401 - e-mail segreteria@intesasanpaoloeventi.it).

    Per scaricare il programma,  pdf clicca qui.

    (Per maggiori informazioni: l.alese@federturismo.it)

    E' possibile scaricare il rapporto e la sintesi sul turismo in Italia nel 2009 presentati oggi dal Ministro del Turismo On. Michela Vittoria Brambilla nel corso di una conferenza stampa a Palazzo Chigi.

    Sono intervenuti alla conferenza stampa anche il Presidente di Unioncamere, Ferruccio Dardanello, e il Presidente dell’ISTAT, Enrico Giovannini.

    Per vedere la conferenza, clicca qui.

     

    (Per maggiori informazioni: b.ongaro@federturismo.it)

    formazione3bis.jpgE' stato approvato il Piano Settoriale Nazionale per il Turismo S.I.CO.TUR (Sistema Integrato delle Competenze nel settore Turistico), presentato da Federturismo Confindustria in collaborazione con la LUISS Guido Carli, FAST e Business Value s.r.l..
    Parteciperanno al piano anche S.F.C. (Sistemi Formativi di Confidustria) e l'EBIT (Ente Bilaterale Industria Turistica).

    pdf Brochure seminario fiscale Federturismo Confindustria 23 settembre 09 (234 KB)

    fiscale"Dipendenti, collaboratori ed amministratori: le novità fiscali per le aziende e per le persone fisiche"

    Federturismo Confindustria ha organizzato, lo scorso 23 settembre, nell'ambito del "progetto fisco", un seminario sul trattamento fiscale del lavoro dipendente ed assimilato nel settore turistico.

    Il seminario si è avvalso dei contributi, oltre che di Franco Vernassa, consulente fiscale della Federazione, dell'Avv. Benedetto Santacroce, consulente fiscale di Astoi e Avvocato in Roma.

    Scajola: “Il contratto si inserisce nel quadro di una strategia mirata di sostegno del Governo a favore dell’economia campana”.

    Via libera a nuove risorse per rilanciare la produttività e creare nuova occupazione nel settore turistico della Campania. Un investimento di oltre 63 milioni di euro, per realizzare due alberghi nella città di Napoli e altrettanti alberghi e stabilimenti termali e balneari a Pozzuoli, è infatti previsto dal Contratto di Programma tra il Ministero dello Sviluppo Economico e il Consorzio per lo Sviluppo del Sistema Turistico Culturale del Golfo di Napoli (Scarl). Il contratto è stato siglato questa mattina nella sede del ministero stesso, alla presenza del Ministro Scajola, da Gianluca Esposito, direttore generale della Direzione incentivazione attività imprenditoriali del dicastero, da Gianluca Battaglia, presidente del Consorzio e dai rappresentanti delle società coinvolte, Costanzo Jannotti Pecci, Presidente di Palazzo Caracciolo S.p.A, Alessandro Abbatiello, Amm.Unico Lido, Nicola Cardano, Procuratore Speciale Stam S.r.l.