Menu
  • 2009

    E' online la newsletter Shanghai 2010 News con gli aggiornamenti sullo stato di avanzamento della costruzione del Padiglione, dell’allestimento delle esposizioni e mostre, del programma di eventi che scandiranno la partecipazione italiana all'Expo Shanghai 2010. Per consultarla o scaricarla, pdf clicca qui.

    Per maggiori informazioni sull'Expo Shanghai 2010, scrivi a v.fantozzi@federturismo.it.

    L'8 ottobre, presso la Gold Hall del "Square Brussels Meeting Centre", in Rue du Monts des Arts, a Bruxelles, si terrà l'VIII Giornata Europea del turismo.
    Nel corso dell'evento si discuterà dell'attuale situazione del turismo a livello comunitario, verranno presentate proposte e progetti per favorire lo sviluppo delle piccole e medie imprese turistiche e soluzioni per garantire una crescita sostenibile del settore.
    Il tema della giornata europea del turismo di quest'anno sarà "'Il ruolo del partenariato nello sviluppo di un turismo europeo sostenibile".

    Il 9 ottobre, nella stessa sede, si terrà, invece, il Forum Europeo del Turismo, al quale parteciperà, come relatore, il Presidente di Federturismo Confindustria Daniel Winteler. Il tema del Forum sarà "Il turismo europeo e la crisi economica: nuove opportunità per un futuro sostenibile e prospero?". Tra i temi in discussione: Il comportamento dei turisti durante la crisi economica, rapporti imprenditori-dipendenti nel turismo, il quadro regolamentare nel settore del turismo.

    Per scaricare la bozza dei programmi di entrambe le giornate clicca qui.

    (Per ulteriori informazioni: a.barreca@federturismo.it)

    fotogirando

    Federturismo Confindustria intende rinnovare il suo sito e vuole farlo attraverso gli occhi dei suoi associati. Fino al 9 ottobre sarà possibile, per i Soci, e per le imprese loro associate, inviare gli scatti fotografici che saranno poi selezionati ed appariranno sul nuovo sito della Federazione.

    Saranno individuate due categorie di foto: nella prima saranno selezionati i paesaggi più belli e suggestivi. Nella seconda, invece, saranno individuate le immagini più significative delle città. Sarà però ribaltato il punto di vista del turismo: non più solo, quindi, la città turistica intesa in senso tradizionale, ma la città dell'industria turistica, quindi soggetti, strutture e aziende che lavorano per il turismo in tutte le sue accezioni. Da qui anche il nome del concorso "FotoGirando l'Italia del Turismo": girando per le città e ri-girando il punto di vista sul turismo.

    Le foto più significative saranno utilizzate, a rotazione, per il layout del sito, con la chiara indicazione del nome del fotografo. Inoltre sarà creata una sezione specifica nel sito nella quale si potranno sfogliare tutte le foto pervenute.

    Non sono ammesse fotografie pubblicitarie, nè di un prodotto nè di un'azienda.

    Per maggiori informazioni:

    Laura Alese
    06/5903346
    l.alese@federturismo.it

    Scarica la document scheda di partecipazione

    marcegagliaIl "turismo è un settore centrale per Italia e Spagna". E' quanto ha dichiarato il Presidente di Confindustria Marcegaglia, nel discorso finale del summit bilaterale italo-spagnolo, svoltosi oggi a LaMaddalena, tra Confindustria e la omologa spagnola CEOE. Il Presidente ha dichiarato che “la favolosa dotazione di cui Italia e Spagna godono per ragioni naturali, storiche e culturali, rappresenta una grande opportunità di sviluppo congiunto che vogliamo approfondire.”

    Sulla G.U. n. 208 dell'8 settembre 2009 è stato pubblicato il D.P.C.M. 2 luglio 2009, sull'organizzazione del Dipartimento per lo sviluppo e competitività del turismo.

    Il decreto stabilisce che il dipartimento diventi la struttura di supporto del Ministro del turismo per assicurare l'assolvimento di compiti quali:

    - intensificazione delle relazioni istituzionali con le Regioni per attuare forme di programmazione concordata;
    - intensificazione dell'attività volta all'ideazione di grandi eventi quali attrattori turistici;
    - cooperazione istituzionale per la determinazione di un indirizzo politico unitario in materia di formazione.

    Il Dipartimento è articolato in due uffici: Ufficio per la programmazione, coordinamento e relazioni istituzionali e Ufficio per valorizzazione del patrimonio di interesse turistico per la gestione degli interventi.

    Per leggere tutto, clicca qui.
    (Per maggiori informazioni: v.fantozzi@federturismo.it)

    E' online la circolare fiscale n. 4 relativa alla variazione dei coefficienti di ammortamento.

    Per leggere o scaricare la circolare, dopo aver effettuato il log in, clicca qui.

    (Per maggiori informazioni: v.fantozzi@federturismo.it)

    E' online il n. 19 della Newsletter fiscale e societaria di FederturismoConfindustria. La rassegna di oggi contiene una sintetica illustrazione delle principali norme fiscali per le imprese e per le persone fisiche contenute nella “Manovra d’estate” o “decreto anticrisi”.

    Per leggere o scaricare la newsletter, dopo aver effettuato il log in, clicca qui.

    (Per maggiori informazioni: v.fantozzi@federturismo.it)Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

    Il prossimo 15 settembre, dalle ore 9:15, nella sala Promoteca del Campidoglio, si terrà il convegno "Donne e lavoro: i successi delle pari opportunità". 

    L'iniziativa di Sistemi Formativi Confindustria e AIDDA è stata realizzata insieme al Comune di Roma per far crescere una più forte alleanza tra mondo delle imprese e istituzioni pubbliche per una strategia vincente rispetto alla promozione delle risorse femminili nel lavoro.

    Tra i relatori sarà presente Elena David, Presidente di Confindustria Aica e membro della Giunta nazionale di Federturismo Confindustria.

    La partecipazione è libera.

    Per maggiori informazioni:

    CONFINDUSTRIA
    Laura Concetti
    Telefono: 065903407
    E-mail: l.concetti@confindustria.it

    Eleonora Casula
    Telefono: 065903433
    Fax: 065903757
    E-mail: e.casula@confindustra.it

    Scarica il pdf programma e la pdf scheda adesione.

    (Per maggiori informazioni: l.alese@federturismo.it)

    Alla presenza del Ministro Giulio Tremonti è stato firmato il 3 agosto l’avviso comune tra ABI e le altre associazioni dell’Osservatorio banche - imprese sulla sospensione del pagamento della quota capitale delle rate di mutuo. L’Avviso comune individua, come indicato nel comunicato stampa, nello specifico i seguenti interventi:

    - operazioni di sospensione per 12 mesi del pagamento della quota capitale delle rate di mutuo;

    - operazioni di sospensione per 12 mesi ovvero per 6 mesi del pagamento della quota capitale implicita nei canoni di operazioni di leasing rispettivamente “immobiliare” ovvero “mobiliare”;

    - operazioni di allungamento a 270 giorni delle scadenze del credito a breve termine per sostenere le esigenze di cassa, con riferimento alle operazioni di anticipazione su crediti certi e esigibili;

    - un contributo al rafforzamento patrimoniale delle imprese di piccole e  medie dimensioni, prevedendo un apposito finanziamento o altre forme di
    intervento per chi realizza processi di rafforzamento patrimoniale;

    - le rate devono essere in scadenza o già scadute (non pagate o pagate solo parzialmente) da non più di 180 giorni alla data di presentazione della domanda;

    - possono effettuare la domanda di sospensione le imprese che alla data del 30 settembre 2008 avevano esclusivamente posizioni classificate dalla banca “in bonis” e che al momento della presentazione della domanda per l’attivazione della sospensione o dell’allungamento dell’anticipazione su crediti non hanno posizioni classificate come “ristrutturate” o “in sofferenza” ovvero procedure esecutive in corso;

    - la sospensione della quota capitale delle rate determina la traslazione del piano di ammortamento per periodo analogo. Gli interessi sul capitale sospeso sono corrisposti alle scadenze originarie.

    Le domande potranno essere presentate fino al 30 giugno 2010.

    Per saperne di più, clicca qui.

    (Per maggiori informazioni: v.fantozzi@federturismo.it)

    Il 28 luglio il Ministro dell'Ambiente Stefania Prestigiacomo ha siglato con Federturismo Confindustria e Confturismo, presso la sede del Parco Nazionale del Circeo, l'accordo di programma quadro, per l'istituzione di un marchio di sostenibilità, raffigurante un delfino, per la valorizzazione delle aree marine protette.  L'intesa riguarderà, inizialmente, la ricettività alberghiera ed extra alberghiera, la ristorazione e i servizi di intermediazione turistica. Successivamente potrà essere estesa alla nautica da diporto e all’attività subacquea. Gli obiettivi dell'accordo sono: la valorizzazione delle aree marine protette ai fini dello sviluppo sostenibile, il miglioramento della qualità ambientale dei servizi al turismo, la valorizzazione delle aree marine protette, la realizzazione di pacchetti turistici integrati nel sistema delle aree marine protette, la diversificazione dell'offerta turistica, in un'ottica di destagionalizzazione.

    (Per maggiori informazioni: l.alese@federturismo.it - www.miniambiente.it)