Il 7 febbraio 1996, Federturismo Confindustria con le Organizzazioni Sindacali di Settore Filcams-Cgil, Fisascat- Cisl e UilTucs-Uil hanno firmato il primo CCNL per i dipendenti delle Aziende dell'Industria Turistica.

I Contratti Collettivi Nazionali di Lavoro dell'Industria Turistica, firmati dalla Federazione, sono registrati presso l'archivio informatico del Ministero del Lavoro, IV Divisione, con il Codice n. 827. Si tratta di un codice unico di riferimento, a seguito dell'unificazione avvenuta nel 2008 dei contratti di Federturismo Confindustria e Confindustria AICA.

E' possibile consultare i CCNL anche nello "Archivio Corrente" della contrattazione collettiva nazionale del CNEL (Consiglio Nazionale dell'Economia e del Lavoro), selezionando nella voce settore lavorativo la denominazione "Aziende di Servizi" e "Industria Turistica" nella relativa categoria.

 

I CONTRATTI COLLETTIVI NAZIONALI DI LAVORO (CCNL)

 

GLI ACCORDI

 

GLI APPROFONDIMENTI

 

LA STORICITA' DEL CCNL

Il 7 febbraio 1996, Federturismo Confindustria con le Organizzazioni Sindacali di Settore Filcams-Cgil, Fisascat- Cisl e UilTucs-Uil hanno firmato il primo CCNL per i dipendenti delle Aziende dell'Industria Turistica. Il 10 febbraio del 1999 è stato sottoscritto, dalle stesse parti sociali, il secondo CCNL per i dipendenti da aziende dell'industria turistica. Successivamente  il 2 febbraio 2004 è intervenuta l’ pdf Ipotesi di Accordo per il rinnovo del CCNL (4.45 MB) che è stata poi recepita nel testo ufficiale del CCNL 2 febbraio 2004. Nella stessa data è stato firmato anche il pdf Verbale di accordo relativo alla parte speciale Parchi (36 KB) ad integrazione dell'ipotesi di accordo per il rinnovo del CCNL (2 febbraio 2004).

Con il pdf Protocollo di Intesa (251 KB)  tra Confindustria, Federturismo, AICA e le Segreterie Confederali di Filcams-CGIL, Fisascat-CISL e Uiltucs-UIL del 31 maggio 2007, è stata rilevata congiuntamente la necessità di individuare una modalità transitoria per continuare  il confronto negoziale senza penalizzare i lavoratori dell’Industria Turistica. A questo scopo il 10 settembre è stato siglato un pdf Accordo (945 KB) .

Il 3 febbraio 2008 è stato siglata l'ipotesi di rinnovo del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro dell'industria turistica ( pdf Parte 1a - Titoli (6.08 MB)  e pdf Parte 2a - Parti Speciali (3.66 MB) ). L'ipotesi di accordo persegue l'obiettivo di condividere tra le parti sociali  regole per l’utilizzo innovativo delle risorse umane, centrali per l’industria turismo.

Il 16 giugno 2008 è stato siglato il documento che definisce i profili formativi dell'apprendistato professionalizzante del CCNL dell'Industria turistica.

Il 3 luglio 2008 Federturismo Confindustria ed AICA (Associazione delle catene alberghiere) hanno sottoscritto con le organizzazioni sindacali del settore, Filcams, Fisascat e UilTucs, l'avviso comune per i contratti a termine dell'Industria Turistica.

Il 9 luglio 2010 è stato siglato l'accordo per il rinnovo del contratto di lavoro dell'Industria turistica. Per scaricare il documento, pdf clicca qui (2.10 MB) .

Il 14 maggio 2012 Federturismo Confindustria e Confindustria AICA hanno sottoscritto con le Organizzazioni Sindacali Filcams-CGIL, Fisascat-CISL e UilTucs-UIL la nuova disciplina del contratto di apprendistato.

Il 22 novembre 2012 è stato sottoscritto, da Federturismo Confindustria, Associazione Italiana Confindustria Alberghi (ex AICA), Filcams-CGIL, Fisascat-CISL e UilTucs-UIL, l'accordo relativo alla riduzione degli intervalli temporali tra un contratto a tempo determinato e il successivo.

Il 14 novembre 2016 è stato firmato a Roma tra Federturismo Confindustria, Confindustria Alberghi e le Organizzazioni Sindacali di Filcams, Fisascat e Uiltucs l'accordo di rinnovo per il CCNL Industria Turistica con decorrenza  1 maggio 2013 e scadenza 31 gennaio 2018.

Il documento scaricabile è riservato ai Soci inserendo user e password.

(Per maggiori informazioni: sindacale@federturismo.it)

e-max.it: your social media marketing partner